Guardiagrele ricorda i 75 anni dalla Liberazione

Ecco il programma degli eventi dal 2 al 9 giugno

| di Comunicato Stampa
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Con un programma di iniziative che avranno inizio il 2 giugno, la città di Guardiagrele si appresta a celebrare il 75° anniversario della Liberazione.

“Il 9 giugno 1944 – ricorda il sindaco – il XII Plotone della Brigata Maiella entrò a Guardiagrele liberandola dall’occupatore. L’annotazione sul diario – precisa il sindaco – che abbiamo avuto modo di consultare presso l’Archivio di Stato di Chieti precisa che l’ingresso a Guardiagrele, dopo un primo tentativo alle 5:30 del mattino, ci fu alle 8.30.

Abbiamo sempre più bisogno – ricorda il sindaco – di tenere uniti gli anelli della catena della memoria non per un esercizio di tipo intellettuale né per il gusto della sola ricerca storica che pure è fondamentale.

Se abbiamo deciso di dare il massimo risalto a questa ricorrenza – precisa – è perché abbiamo sempre più necessità di riaffermare ciò che più ha contribuito a costruire l’edificio della democrazia, cioè la casa nella quale abitiamo.

In un momento nel quale dietro il valore dell’identità si cerca di nascondere ogni cosa, a volte anche per costruire una incredibile macchina del consenso, forse è il caso di comprendere che siamo ciò che la Resistenza e la lotta partigiana ci ha guadagnato: libertà dall’occupazione e diritti e tutto ciò che la Costituzione repubblicana e democratica riconosce.

La nostra città riconosce tutto questo e lo dice anche nel suo Statuto ed è questa la ragione per la quale l’Amministrazione comunale ha proposto il conferimento della cittadinanza onoraria alla Associazione Brigata Maiella e all’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia.

Si tratta di una iniziativa del tutto nuova che ha destato attenzione e riconoscenza nelle due associazioni che saranno insignite di questa importante onorificenza,

Il programma avrà inizio con la Festa della Repubblica, il 2 giugno, con 6 appuntamenti in altrettanti luoghi della memoria della città, secondo un programma più esteso di quello che tradizionalmente seguiamo il 25 aprile di ogni anno. Questi gli appuntamenti: ore 10.00 San Biase, ore 10.30 San Vincenzo, ore 11.00 Comino, ore 11.30 Sacrario Andrea Bafile, ore 12.00 Sacrario Militare San Donato, ore 12.30 Piazza Brigata Maiella.

 

Per Sabato 8 giugno, alle 18.00 in Piazza Santa Maria Maggiore avremo un incontro pubblico sul tema “9 giugno 1944: la liberazione tanto agognata del nostro paese”con la partecipazione di Costantino Felice e Enzo Fimiani

 

Domenica 9 giugno, giorno dlel’anniversario, alle 11.15 in Piazza Santa Maria Maggiore si terrà un

Consiglio Comunale straordinario con il conferimento della cittadinanza onoraria all’Associazione Brigata Maiella e alla Associazione Nazionale Partigiani d’Italia. Al termine sarà scoperta una epigrafe commemorativa

 

Dal 2 al 9 giugno due mostre “E diventammo Repubblica nella nuova Europa” e “La nostra Resistenza. Gruppo Patrioti della Maiella” curate dalla Fondazione Brigata Maiella, saranno visitabili.

 

“Ringrazio tutti gli enti che hanno patrocinato e sostenuto questa iniziativa: l’Associazione Brigata Maiella, con il suo presidente Antonio Rullo, e l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia con la presidente nazionale Carla Nespolo, che invierà a Guardiagrele un delegato del Comitato Nazionale, Vincenzo Calò, e con il responsabile del Comitato Provinciale di Chieti, Carlo Iovito.

 

Ringrazio la Fondazione Brigata Maiella con il presidente Nicola Mattoscio, l’Associazione Nazionale dei Comuni d’Italia per la Regione Abruzzo con il presidente Luciano Lapenna e l’Archvio di Stato di Chieti, con il direttore Antonello De Berardinis, che ha messo a disposizione la documentazione che merita di essere conosciuta e studiata. 

Comunicato Stampa

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK