PROGETTO PER GUARDIAGRELE: PROPOSTA PER LA RIQUALIFICAZIONE DELL’EX DISPENSARIO DI RIONE CAPPUCCINI

| di Comunicato stampa Gruppo Consiliare di Minoranza "Progetto per Guardiagrele"
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

In data 19 settembre i Consiglieri Comunali del Gruppo Consiliare "Progetto per Guardiagrele", Donatello Di Prinzio, Flora Bianco e Orlando Console, hanno sollevato al Sindaco Simone Dal Pozzo ed al Direttore Generale della ASL lo stato di degrado e di abbandono dell’edificio di proprietà della ASL02 sito in Via Colle Granaro di Guardiagrele, a suo tempo adibito a Dispensario. 

L’edificio, ormai in disuso da diverse decine di anni, si trova all’interno di un quartiere densamente abitato e in prossimità di attività commerciali. Lo stato di abbandono dello stesso è evidente: la presenza di vegetazione spontanea che va oltre la recinzione del terreno e la presenza di animali quali ratti e serpenti ne sono la prova. 
Lo stato di degrado sta causando disagio e preoccupazione nei cittadini del popoloso quartiere, per questo i sottoscritti vogliono portare la problematica all’attenzione del Sindaco in qualità di responsabile per la salute e l’igiene pubblica e della ASL in qualità di proprietario dell’immobile. 

 

I Consiglieri di Progetto per Guardiagrele chiedono una maggiore attenzione proprio in relazione allo stato di degrado sopra evidenziato ed il ripristino dello stato dei luoghi in termini di salvaguardia della salute pubblica, salubrità e decoro, sollecitando Sindaco ed ASL ad una maggiore attenzione per la pulizia e disinfestazione della zona ed alla costante manutenzione.

Inoltre Di Prinzio, Bianco e Console propongono al Sindaco di valutare la possibilità della cessione dell’immobile in comodato d'uso gratuito al Comune da parte della ASL per destinarlo ad attività sociali, come sede di associazioni, luogo di ritrovo ed accoglienza dei residenti, parco pubblico per i bambini del quartiere, oppure l'acquisizione dell'immobile al patrimonio del Comune, per averne definitivamente la piena proprietà e poterne fare oggetto di un intervento più corposo a sostegno del Rione Cappuccini, anche per altre soluzioni come parcheggi interrati, area giochi o come struttura a disposizione del quartiere.

I Consiglieri confidano nella sensibilità del Sindaco affinchè la segnalazione venga presa al più presto in considerazione e la proposta venga accolta.

 

Comunicato stampa Gruppo Consiliare di Minoranza "Progetto per Guardiagrele"

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK