Flacco e Taraborrelli a Gubbio per "Libri da scoprire"

Al "Festival del Medioevo" presentati i loro libri

| di Comunicato Stampa
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Sabato 29 settembre, nella suggestiva sede del Centro Santo Spirito di Gubbio, nell'ambito del prestigioso Festival del Medioevo, giunto alla IV edizione, verranno presentati i libri di Elsa Flacco e Lucio Taraborrelli. Il romanzo storico Per Francesco, che illumina la notte di Elsa Flacco, incentrato sulla figura di Tommaso da Celano, primo biografo di Francesco d'Assisi, avrà il suo spazio alle ore 16, mentre il saggio storico di Lucio Taraborrelli, In terra nostra Guardiegrelis. Guardiagrele e il suo circondario nel Medioevo: nuovi documenti e nuove prospettive, seguirà immediatamente dopo, alle 16:45. Entrambi i volumi saranno presentati dal giornalista e scrittore Arnaldo Casali, all'interno della rassegna Libri da scoprire.

 

Il Festival del Medioevo si tiene ogni anno, dal mercoledì alla domenica, nell’ultima settimana del mese di settembre ed è una manifestazione unica nel suo genere. Non è una festa medievale e nemmeno una delle tante rievocazioni che in ogni stagione dell’anno affollano le città della penisola. Si tratta di un grande evento culturale, colto e insieme popolare, incentrato sulla divulgazione storica.

Il festival, gratuito e aperto a tutti, coinvolge ogni anno un centinaio di storici, saggisti, filosofi, scrittori, registi, architetti e giornalistiintorno ad un tema specifico - che quest'anno sarà: "Barbari. La scoperta degli altri" - e propone lezioni di storia, “faccia a faccia”, focus e approfondimenti su più di mille anni, dal V al XVI secolo. Il mondo accademico e la vasta platea degli appassionati dell’età medievale si incontrano e si confrontano durante cinque intense giornate ricche di proposte culturali, conferenze, mostre, mercati, esibizioni e spettacoli.

Il Festival gode del patrocinio dell'Istituto Storico Italiano per il Medioevo e della Società degli Archeologi Medievisti Italiani e quest'anno vedrà la presenza di Alessandro Barbero, Franco Cardini, Glauco Maria Cantarella, Mariateresa Fumagalli Beonio Brocchieri e Paolo Golinelli, giusto per citarne alcuni. 

 

Nell'ambito del Festival si tiene la rassegna Libri da Scoprire, durante la quale verranno presentati al pubblico 15 volumi di argomento medievale, dalla saggistica al romanzo, alla letteratura per ragazzi, di autori di primissimo piano, tra cui Franco Cardini e Dario Fo; tra questi troveranno spazio le opere di Elsa Flacco e Lucio Taraborrelli, un romanzo storico ambientato nel XIII secolo, all'epoca di Francesco d'Assisi e Federico II di Svevia, già alla seconda edizione, ed un corposo saggio che ricostruisce le vicende medievali di Guardiagrele e del suo circondario tra il IX e il XIV secolo, che si è aggiudicato la medaglia di bronzo al Premio Firenze 2015 e al Premio Histonium 2016. 

 

Una vetrina prestigiosa, quella del Festival del Medioevo di Gubbio, dove quest'anno la nostra Guardiagrele avrà un suo piccolo spazio.

Comunicato Stampa

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK