Presentazione del nuovo libro di Magdi Cristiano Allam

| di Elena Colasante
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Il gruppo consiliare PROGETTO PER GUARDIAGRELE ha organizzato per venerdì 8 giugno alle ore 18,30 un incontro con lo scrittore e giornalista MAGDI CRISTIANO ALLAM, che presenterà il suo nuovo libro “IL CORANO SENZA VELI”.

L’evento si svolgerà presso la sala convegni dell’Ente Mostra dell’Artigianato in Via Roma a Guardiagrele.

Considerata l'attualità del tema, non solo dal punto di vista religioso, incontriamo Magdi Cristiano Allam per conoscere meglio l'Islam.

Magdi Cristiano Allam è nato al Cairo nel 1952 ed è cittadino italiano dal 1986. Da musulmano per 56 anni ha creduto in un “islam moderato”, fino a quando non è stato condannato a morte sia dai terroristi islamici sia dai sedicenti “musulmani moderati”.

Nel 2008 ha ricevuto il battesimo da Papa Benedetto XVI.

È stato il primo giornalista a subire un procedimento disciplinare per “islamofobia” da parte dell’Ordine Nazione dei Giornalisti e a vincerlo, facendo trionfare il principio che è lecito criticare l’islam.

Ha denunciato il “Jihad by Court”, la Guerra santa islamica attraverso i tribunali, una persecuzione giudiziaria che subisce per impedirgli di scrivere e di parlare contro l’islam.

Tiene conferenze, ha scritto 14 libri su islam e immigrazione, è editorialista del Giornale.

Ha fondato l’Associazione “Amici di Magdi Cristiano Allam” (www.amicimca.it) per diffondere informazione corretta, riscattare la certezza e l'orgoglio di chi siamo, tornare a essere pienamente noi stessi dentro casa nostra.

L’appuntamento con Magdi Cristiano Allam di venerdì 8 giugno oltre ad essere la presentazione di un libro, è soprattutto l’incontro con chi è nato e vissuto in un paese musulmano e si è poi convertito al cristianesimo, è con la persona giusta che ci potrà informare bene sui risvolti che nasconde l’islam radicale, di cui non abbiamo conoscenza, ma nutriamo tutti un timoroso interesse.

Per questo invitiamo tutti i cittadini a partecipare affinchè possiamo saperne molto di più.

 

Elena Colasante

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK