Sulutumana in concerto

| di Elena Colasante
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Domani sera alle ore 21:00, presso il Cinema Teatro Garden di Guardiagrele, si terrà l’atteso concerto dei SULUTUMANA, un gruppo lombardo composto da Gian Battista Galli voce e fisarmonica, Francesco Andreotti pianoforte, tastiere e fisarmonica, Nadir Giori.

Ad aprire il concerto sarà il cantautore guardiese Alfredo Scogna insieme a Sonia Coletta e Daniela Ranzetti.

Scogna, oltre che grande collaboratore artistico del gruppo lombardo, condivide con loro molte della vita quotidiana di questi ragazzi che amano il nostro bel paese e che per la seconda volta vi si ritrovano ospiti.

I SULUTUMANA, attraverso le note della musica pop-folk d'autore, rappresentano attualmente l'espressione più alta del cantautorato italiano. Il loro nome deriva dal lombardo "sul' utumana" cioè "sul divano".

Il progetto musicale dei SULUTUMANA nasce nel 1998 quando Gian Battista incontra Francesco e Nadir: nascono così le prime canzoni originali a firma Sulutumana e quella che fino ad allora era stata una cover band diventa una proposta nuova nel panorama musicale italiano: un cantautorato raffinato e di grande spessore intellettuale.

Nella loro opera c'è il viaggio di una vita, raccontata attraverso la loro musica, manifestazione del bello che arriva come acqua fresca, disseta e alimenta l'anima.                            Un percorso di vita costruito su nobili sacrifici per arrivare all'essenza dell'esistenza, alla ricerca del vero, alla scoperta di ciò che siamo.

I SULUTUMANA sono la conferma che la poesia scorre ancora sui tempi e i silenzi della musica con l'eleganza di chi vive lontano dai clamori, ma che accusa e denuncia il vuoto di cui l'arte è vittima.

Una storia, quella del gruppo lombardo, costellata negli anni da numerosi e clamorosi successi. Nel 2000 i SULUTUMANA realizzano il primo demo-cd, grazie al quale vincono il "Premio Tenco - Targa IMAIE" come miglior gruppo inedito, per l'occasione si esibiscono sul palcoscenico del Teatro Ariston di Sanremo. Ad oggi la band ha composto circa 180 canzoni, raccolte in 5 album, 4 CD per bambini, un audiolibro.

La musica dei SULUTUMANA è un intreccio di strumenti e di generi, sapientemente miscelato in un misto di folk, pop e musica d'autore di eccellente qualità.

Energici e raffinati, colti e popolari, intensi e leggeri allo stesso tempo, questo sono i SULUTUMANA e ogni loro concerto è un distillato di emozioni, sorpresa e divertimento allo stato puro.

Dal 2001 fino ad oggi hanno collezionato più di 900 esibizioni dal vivo in Italia, Svizzera e Germania. Nel 2013 pubblicano il CD "Non c'è limite al meglio" e nel 2014 il loro ultimo lavoro "Dove tutto ricomincerà" viene pubblicato, in edizione limitata, anche in vinile, riscuotendo un successo di critica e di pubblico che li accompagna in ogni tappa del tour 2015 e 2016. Dopo il doppio CD live "Giù a manetta", raccolta dei loro grandi successi, realizzato in Svizzera presso la RSI, nel 2017 esce il singolo "Vertigine", ciliegina sulla torta di un capolavoro musicale che continua nel tempo, grazie alla vena artistica inesauribile dei tre ragazzi lombardi, autori dei bellissimi testi e delle musiche originali dei SULUTUMANA.

Durante la serata, verranno presentati anche due libri di Alessio Masciulli: “Credi in me” e “Il colore del gusto”.

 

Elena Colasante

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK