Stasera al Palagrele doppio appuntamento con la Pallamano

| di Comunicato stampa
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Un sabato di fuoco al Palagrele con due derby, sia a livello femminile che maschile. Le prime a scendere in campo stasera alle ore 18.00 saranno le ragazze della INTEC Guardiagrele, partecipanti al campionato nazionale di Serie A2 di pallamano. Di scena al Palagrele le cugine del Team Teramo, guidato dalla mitica Catia Di Domenico.  Entrambe le squadre, matricole di questo campionato, vengono da una sconfitta e puntano a riscattarsi. Le guardiesi sabato scorso hanno perso a Fondi (32-21) mentre le aprutine sono state superate a domicilio (18-20) dal Mugello. La squadra di Francesco Marinari, che in questa prima parte di campionato ha giocato alla pari per lunghi tratti con tutte le avversarie per poi perdersi nei finali di partita, punta al successo senza mezzi termini. Le ragazze vogliono regalare al nuovo sponsor Intec, che in passato accompagnò la squadra maschile in anni ricchi di successi, una vittoria scaccia crisi. Queste le ragazze convocate da mister Francesco Marinari: Di Meo, Alimonti, De Lucia, Di Crescenzo S., Di Crescenzo I., Hazizi, Liberatoscioli, Ojeda, Mauriello, Orlandi, Passeri e Sigismondi. Da segnalare il ritorno in campo di Katia Liberatoscioli, al suo esordio stagionale, e di Patrica Ojeda, che ha finito di scontare le tre giornate di squalifica successive all’espulsione in quel di Salerno.

A seguire, alle 20.30, in campo la squadra maschile, guidata da Giuseppe Cozzi, che affronterà il Vasto. Anche in questo caso si troveranno di fronte due squadre che stanno annaspando in campionato ma che dalla loro hanno la giustificazione di rose molto giovani e che peccano di esperienza. Nel turno precedente guardiesi sconfitti a Camerano (26-20) mentre i vastesi hanno perso in casa (16-19) contro L’Aquila. Anche i ragazzi di Cozzi puntano ad un successo che torni a far riesplodere il Palagrele come ai vecchi tempi. Questi i convocati per la gara di questa sera: Cucinieri, Di Prinzio M., Bida, Gjini, Carosella, Bartolucci, Sulaj, Ricci, Gammaraccio, Primavera, Hyka, Adorante, Di Prinzio V., Di Cocco. Ottimista il presidente Antonino Di Martino che, insieme a tutta la società, ha scelto la strada dei giovani mixati con qualche uomo di esperienza ed è convinto di proseguire su questa strada che, nel breve / medio termine, porterà sicuramente molte soddisfazioni.

Comunicato stampa

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK