Un nuovo libro di Fausto De Sanctis

CASALINCONTRADA

| di Centro Studi Delollisiani
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Dopo l’appuntamento del 16 settembre scorso a Fallo, l’amministrazione comunale di Casalincontrada, con il supporto del locale “Centro Studi Delollisiani”, organizza domenica 5 novembre 2017, a partire dalle ore 16:30, una nuova presentazione del libro del prof. Fausto De Sanctis, “Alceste de Lollis poeta, scrittore e patriota del Risorgimento”, da poco pubblicato dalla casa editrice Sigraf di Pescara.

Il denso volume colma una lacuna nella storia risorgimentale, perché Alceste de Lollis (Fallo 1820 - Casalincontrada 1887), stranamente ignorato dagli studi editi in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, rappresenta invece una personalità di elevata statura intellettuale, espressione di quell’illuminata e operosa borghesia abruzzese, partecipe e spesso protagonista dei cruciali fermenti sociopolitici di gran parte dell’Ottocento: una generazione dotata di rigorosa idealità e spirito risorgimentali, nonché della capacità di confrontarsi con la cultura nazionale ed europea senza dismettere i legami e l’attenzione amorevole per la terra d’origine.

Oltre all’editore, parteciperanno all’evento, che si svolgerà nella sala consiliare di piazza Alceste de Lollis, il sindaco di Casalincontrada Vincenzo Mammarella, il nuovo parroco Nishanth Tiburtian e il sindaco di Fallo, Alfredo Pierpaolo Salerno. Presenterà il volume l’insegnante e scrittrice guardiese Elsa Flacco. Hanno già assicurato la loro presenza alcuni componenti della famiglia De Lollis, rappresentanti del mondo civile, religioso, militare e della cultura. Incontri con l’Autore sono inoltre previsti per i mesi di novembre e dicembre, nei licei classici “G. B. Vico” di Chieti e “Domenico Cotugno” dell’Aquila, nei quali Alceste è stato preside dal 1862 al 1876.

 

Centro Studi Delollisiani

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK