ASSALTO A GUARDIAGRELE, RAPINATO IMPRENDITORE CARLO IUBATTI

| di comunicato stampa famiglia Iubatti
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Guardiagrele (CH), 4 ott 2017 - Nonostante l’episodio che ha colpito duramente la nostra famiglia, ormai ben noto in ambito regionale ed extra-regionale, sentiamo la necessità di diffondere alcune precisazioni in riferimento ad i numerosi articoli pubblicati dalla stampa cartacea e online, nonché ad i servizi televisivi andati in onda in data odierna e nella giornata di ieri.

 

Carlo Iubatti e la moglie Anna hanno vissuto un vero e proprio incubo nella notte tra il 2 e 3 ottobre; la banda di malviventi li ha terrorizzati psicologicamente, causando loro anche traumi fisici.

Fortunatamente il peggio è passato e sono al sicuro, ma entrambi sono ovviamente sotto shock e chiedono di non essere contattati per interviste o interventi sui media.

 

Destituiamo da ogni fondamento le quantificazioni economiche del furto, pubblicate ed elaborate in totale autonomia da parte di alcuni giornalisti. Stesso discorso su composizione della banda e nazionalità dei rapinatori.

Su questi aspetti e sulla ricostruzione di quanto avvenuto stanno indagando le autorità competenti, a cui rimettiamo tutta la nostra fiducia affinché i malviventi vengano assicurati alla giustizia e in modo che non possano compiere altri crimini nella nostra zona, che, fino a qualche giorno fa, era ritenuta tranquilla dall’opinione comune.

 

 

comunicato stampa famiglia Iubatti

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK