Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Magazzino in outsourcing prima soluzione per le aziende

Difficoltà e costi della gestione del magazzino

| di Lauraweb21
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

I processi di gestione di un magazzino sono lunghi e complessi e per una realtà aziendale spesso il reparto logistico può essere molto dispendioso sia dal punto di vista economico, sia da quello delle energie.

Il magazzino non è solo un luogo in cui depositare i propri prodotti in attesa di essere venduti e spediti: al giorno d'oggi può rappresentare uno dei veri punti di forza di un'azienda. Se tutte le fasi del processo logistico vengono realizzate in modo efficiente, l'azienda ne può guadagnare moltissimo, accrescendo il numero dei propri clienti e sviluppando rapidamente il proprio business.

La conduzione di un magazzino presenta alcuni elementi fondamentali di cui tener conto.

Prima di tutto l'edificio deve essere a norma di legge: i lavoratori hanno il diritto di operare in massima sicurezza e i prodotti devono essere conservati nel migliore dei modi, cercando di non danneggiarli. Qualsiasi evento negativo in materia di sicurezza potrebbe avere un impatto disastroso sull'immagine dell'azienda.

Il personale deve avere una formazione specifica in ambito logistico, materia fondamentale per il lavoro in magazzino. I dipendenti sono tenuti a conoscere la complessità dei processi di gestione delle merci e di tutti i passaggi principali della catena di distribuzione; inoltre sono fondamentali le competenze in ambito amministrativo, per gestire la documentazione per ogni stadio del processo di spedizione e consegna.

A causa della complessità e la lunghezza di questi processi, molte aziende iniziano ad affidare il proprio magazzino ad imprese esterne per snellire il proprio lavoro: questa pratica sempre più diffusa viene chiamata esternalizzazione o outsourcing.

Scegliere tra full o in house outsourcing

La gestione del magazzino in outsourcing presenta due alternative:

  • In house outsourcing: l'azienda ospita nelle proprie strutture degli operatori specializzati provenienti da altre realtà, esperti nella logistica
  • Full outsourcing: affida la completa gestione del magazzino a una ditta esterna, alleggerendo il lavoro dell'azienda

In quali casi è consigliabile il full outsourcing

Il full outsourcing consente innanzitutto di tagliare delle spese altrimenti ingenti per l'azienda, come i salari, i macchinari e tutto ciò che riguarda la catena di distribuzione. Tutti i costi del settore logistico saranno quindi affidati all'impresa esterna.

Lasciare il magazzino in gestione esterna può essere un'ottima soluzione per le aziende che non desiderano disperdere le proprie forze nel processo di distribuzione e vogliono concentrarsi sulla propria attività, fornendo prodotti di maggiore qualità. E, soprattutto, affidandosi a degli specialisti del settore, la spedizione e la consegna delle merci raggiungono ritmo ed efficienza molto maggiore.

Ecommerce: conviene la gestione in full outsourcing?

Una questione cruciale su cui ragionare è se il proprietario di un portale ecommerce necessiti o meno di appaltare il proprio magazzino a un'azienda esterna. L'ecommerce spesso prevede la vendita di una serie di prodotti molto diversi: questo comporta quindi tempi e modalità di stoccaggio, e in seguito di spedizione, completamente differenti tra un prodotto e l'altro.

Queste difficoltà di gestione del magazzino per ecommerce rende ancora più importante e strategica l'opzione del full outsourcing. La reputazione di un'azienda che opera online deriva principalmente dalla rapidità di consegna delle merci: perciò, se il magazzino viene concesso in gestione a una ditta esterna specializzata, tutto il processo assumerà dei ritmi molto più rapidi e il cliente mostrerà maggiore soddisfazione.

Avere a disposizione un'impresa esterna specializzata è molto conveniente: gestisce il magazzino grazie a un software che controlla qualsiasi ordine, spedizione e consegna dei prodotti; informatizza qualsiasi documento che riguardi le merci e qualsiasi informazione rilevante inerente alla logistica del magazzino; rende visibile e accessibile la disponibilità dei prodotti in tempo reale.

Concedere a degli esperti di outsourcing logistico la gestione della logistica del proprio magazzino può essere la soluzione più giusta per la vostra azienda. Può comportare un consistente risparmio di tempo e denaro, alleggerire il lavoro della vostra azienda e velocizzare e ottimizzare i tempi di spedizione e consegna dei prodotti ai clienti.

Outsourcing logistico: per saperne di più

Lauraweb21

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK