La valle del Trigno nella II guerra mondiale

I combattimenti dell’ottobre-novembre 1943 FOTO

| di Franca Nocera terraecuore.net
| Categoria: Storia
STAMPA
maresciallo Kesserling

L’Abruzzo e il Molise  durante la seconda guerra mondiale, si ritrovarono incastrate tra due fuochi. A nord c’erano i Tedeschi, che per fermare l’avanzata degli alleati, costruirono la cosiddetta “linea Gustav”, un sistema di fortificazioni che formavano un unico fronte dall’Adriatico al Tirreno. Al sud c’erano invece gli Alleati, che avanzavano dalla Puglia e dall’Italia meridionale.

Un passo della storia

Franca Nocera terraecuore.net

Contatti

redazione@guardiagreleweb.net
mob. 329.8582692
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK